SARDINIACLIMB > RUOTA DEL TEMPO >Descrizione vie
  22 – Asterix (8a+) 30 m

 
 

Chiodata da: Maurizio Oviglia, ottobre 1995
prima rotpuntk: Maurizio Oviglia, dicembre 1995
prima ripetizione: Flavio Pala, 1996
prima salita on sight: non realizzata
prima rotpuntk femminile: non realizzata

Prosecuzione di Obelix, questa via aggiunge una decina di metri valutabili 7b oltre la catena di Obelix, senza che prima ci si riesca a riposare bene.
Sono movimenti su tacche distanziate, da compiere con gli avambracci non più freschi. Originariamente, dopo la difficile sequenza chiave, la via traversava a destra per prendere un vago diedro, dove terminava. In questo modo era valutabile 8a+/8b, e in questa versione fu fatta la prima RP. Successivamente (febbraio 1998), e in maniera più logica, fu chiodata dallo stesso Oviglia un’uscita diretta più facile, che assestò il grado sull’8a+. Dalla sosta è posibile ancora proseguire (Genius) superando un tetto attualmente non ancora liberato.
Asterix, pur presentando qualche presa bricolata (vedi Obelix), costituisce una via completa, con una grande varietà di passaggi. I movimenti difficili non sono molto complessi, ma è necessaria grande resistenza e buon dosaggio di energie per venirne a capo.

leggi i commenti
lascia un tuo commento
vota la via




zoom