SARDINIACLIMB > RUOTA DEL TEMPO >Descrizione vie
  19 – Penelope (7b) 20 m
 
 

Chiodata da: Maurizio Oviglia, aprile 1991
prima rotpuntk: Maurizio Oviglia, 1991
prima ripetizione: probabile Gianluca Piras
prima salita on sight: ??
prima rotpuntk femminile: Martina Cufar on sight, gennaio 2004

Bella e ripetuta via, continua e con movimenti originali e mai scontati. La prima parte di Penelope è facile (6a) ma a metà altezza c’è un cambio deciso di ritmo. Da qui in poi non è possibile più riposare. Una sezione ad appigli verticali, poi un lungo bloccaggio, ed infine un tecnico traverso, caratterizzano la via.
Penelope è utilizzata anche per la salita di Obelix (versione originale) e per Circe, nonché per la bella Magellano. E’ quindi non solo una via ambita, ma anche un punto di partenza per arrivare a mete più difficili.

leggi i commenti
lascia un tuo commento
vota la via




zoom