Climbing Areas
METEO
SC STAFF
SardiniaPoint
Case vacanze
 

Regolamento Gara

 

Il Domusnovas Endurance Climbing è una gara di arrampicata sportiva di durata a coppie su roccia, con inizio la mattina e termine al tramonto (circa 8 ore). In detto periodo di tempo gli atleti dovranno totalizzare il maggior numero di punti salendo le vie alle quali è associato un certo punteggio. La coppia che totalizzerà il punteggio maggiore sarà la vincitrice. La gara si terrà sulle caratteristiche pareti di Domusnovas (CA) nei pressi della Grotta di S. Giovanni.
Durante la manifestazione, un istruttore F.A.S.I. (Fladimir Selis), e un aiuto istruttore (Massimo Gessa), saranno a disposizione nel lato sud della grotta di San Giovanni, per le prove di arrampicata su roccia aperta a tutti, bambini e adulti.
Parteciperanno alla manifestazione, i ragazzi del progetto “modulo 4 EXE, scalando si impara” organizzato dall’associazione sportiva “Nuovi Equilibri”.
Inoltre sarà presente una squadra del Soccorso Alpino Speleologico della Sardegna che fornirà supporto tecnico e medico durante la manifestazione.



Segue la tabella di riferimento dei punteggi:

Non è consentita l’iscrizione di un singolo concorrente, l’iscrizione sarà ritenuta valida solo dopo la compilazione dell’apposito modulo.
I settori di arrampicata ammessi sono:
Canneland, Arrampicantro, Puerto Escondido, Bronx, La Pescheria, sherwood;
La quota di iscrizione per partecipare all’endurance è di euro 5, e comprende:

  • Una maglietta
  • Una barretta energetica
  • Una bottiglia d’acqua


I climbers e gli spettatori si sposteranno anche all’interno della grotta che sarà appositamente illuminata e resa fruibile.
Per i gradi di difficoltà delle vie di arrampicata farà fede la guida “Pietra di luna” di Maurizio Oviglia edizione 2003.
Ogni settore della falesia avrà un giudice, il quale segnerà il punteggio totalizzato dalle coppie in gara; la coppia poco prima di attaccare la via è tenuta a dichiarare il nome della via al giudice, pena la non validità della salita.
Il giudice terrà conto del numero di resting, ed applicherà il punteggio corrispondente secondo la tabella. Sono ammessi al massimo 2 resting, oltre tale numero alla salita verrà dato un valore forfetario di 10 punti.
I giudici avranno anche il compito di gestire le partenze delle coppie sulle vie, al fine di non creare disordine e consentire il regolare svolgimento della manifestazione.
Non è consentito occupare la via per più di 30 minuti. Nel caso ciò avvenga il giudice considererà la prova come non valida (punti:10 forfetario).
Sono valide al fine del conteggio dei punti solo le salite da capocordata.
In caso di attesa all’attacco delle vie ha la precedenza la coppia iscritta per prima.
L’organizzazione fornirà la relazione delle vie.



Al termine della manifestazione verranno sommati i punteggi totalizzati da ogni singola coppia in ogni via salita; la coppia con il punteggio maggiore sarà la vincitrice.

programma | attività collegate all’evento | introduzione | iscriviti | classifica | vie realizzate dai vincitori