Climbing Areas
METEO
SC STAFF
SardiniaPoint
Case vacanze


 
Le FAQ tematiche di Sardiniaclimb

LE FALESIE

11) Ho trovato i gradi di Isili regalati, Ŕ solo una mia impressione?
Alcuni trovano le vie di Isili particolarmente generose. Va detto che negli anni le valutazioni di questa famosa localitÓ hanno conosciuto varie svalutazioni. In partenza erano sicuramente generose, per mancanza di riferimenti dei chiodatori, probabilmente pi¨ abili sulle placche che sugli strapiombi. Poi, considerata la facile lettura di molte vie ed il carattere fisico delle stesse - di gran moda oggi - Ŕ sembrato a qualcuno necessaria una continua revisione al ribasso. In ogni caso non Ŕ oggettivamente pensabile abbassare le vie periodicamente solo in base ad una tendenza. Inoltre, va detto, la gran parte delle vie di riferimento non sono state gradate dai locali ma da top climber in visita.

12) Alcune vie sono sporchissime, non si potrebbe pulirle meglio?
La frequentazione delle falesie sarde non Ŕ paragonabile a quella delle cugine del continente. Molte vie hanno pochissime ripetizioni, per cui Ŕ frequente che qualche appiglio si rompa oppure che ci cresca della vegetazione. Si fa appello alla buona volontÓ di tutti per dare un piccolo contributo.

13) PerchŔ su certe vie la spittatura Ŕ molto lontana?
Su poche vie (generalemente quelle storiche) Ŕ stata mantenuta la distanza che i punti avevano in passato. Questo per mantenere il carattere delle vie. Per il resto ogni falesia, ogni via, rispecchia le idee e le intenzioni del suo chiodatore. Quindi, sempre rimanendo nell'ambito di una certa sicurezza, troverete delle vie con punti a 3/4 metri ed altre con uno spit ogni 50 cm.

14) Posso attrezzare una via, devo chiedere il permesso a qualcuno?

Per attrezzare nelle nostre falesie non Ŕ necessario chiedere l'autorizzazione a nessuno. Basta adeguarsi allo stile di attrezzatura della falesia ed evitare di incrociare o snaturare altre vie esistenti.

15) Volendo attrezzare, ci sono delle regole particolari da rispettare?
Volendo attrezzare una falesia nuova informarsi bene prima che non sia terreno privato e che non vi siano restrizioni di natura ambientalista, oppure che non si tratti di un monumento naturale. Dopo di che cercate di non tagliare alberi o devastare la zona, e di attrezzare con materiali sicuri. Se vorrete pubblicizzare e far conoscere la vostra falesia scrivete a sardiniaclimb.com. Un'altra buona regola di cortesia Ŕ informare gli arrampicatori locali delle vostre intenzioni.

16) Ho trovato la falesia invasa dalla vegetazione, eppure sulla guida era descritta come un bel posto!
Nelle falesie a placche di alcune zone interne, che hanno conosciuto una importante pulizia nel momento della loro attrezzatura, l'erba e la vegetazione tendono con gli anni a ricrescere. Non Ŕ niente di drammatico, basta avere con se sempre un piccolo seghetto e tutto si risolve, anzi tutti ve ne saranno grati.

17) C'Ŕ un chiodo malsicuro, orrore! A chi devo segnalarlo?
E' nella natura delle cose che su migliaia di chiodi infissi qualcuno presenti dei problemi. Se non potete cambiare un moschettone o un chiodo, conoscerete senz'altro un attrezzatore che lo saprÓ fare. Chiedete a lui il favore di farlo. Se nessuno lo fa, potete segnalare a sardiniaclimb la cosa, se effettivamente la situazione Ŕ pericolosa.

18) Dove trovo le nuove falesie che non ci sono sulla guida?
Tutte le novitÓ che vogliono essere pubblicizzate sono inserite su questo sito, nella sezione New areas o nelle topocard.

19) Ci sono dei bar o dei negozi dove trovare degli aggiornamenti?

  • A Domusnovas: Bar Tropicoasi, Perda 'e Cerbu.
  • A Villamassargia: B&B Castello di Betty
  • A Ulassai: Hotel Su Marmuri
  • A Lotzorai: B&B The Lemon House
  • A Baunei: Ufficio del turismo
  • A Cala Gonone: Iris Bar e Bar La Pineta
  • A Rocca Doria: il mio Bar scrivendo a sardiniaclimb
scrivendo a sardiniaclimb

20) Ci sono falesie segrete?

Anche in Sardegna vi sono settori segreti, mantenuti tali per volontÓ dei chiodatori o per altre ragioni. Se essi non sono presenti sulla guida ed Ŕ palese la volontÓ di mantenerli nascosti al grande pubblico, Ŕ una mancanza di rispetto verso chi ha chiodato divulgarli sui media.