Climbing Areas
METEO
SC STAFF
SardiniaPoint
Case vacanze
 
 
 

Ecco alcune vie che ho attrezzato a Cala Fuili apposta per i vostri figli! Il guaio è che molto spesso sono occupate dagli stessi genitori, allettati dalla chiodatura ultravicina! E' molto raro, in Italia, trovare delle vie attrezzate in questo modo. Si tratta infatti di itinerari in cui i punti di assicurazione sono distanziati di circa un metro. Lo scopo sarebbe quello di far iniziare ad arrampicare da capocordata i bambini: essendo alti poco più di un metro, tutto dev'essere ovviamente rapportato a loro, perchè provando su una via chiodata normalmente, rischierebbero voli troppo lunghi. Secondo il parere di molti, non è consigliabile far provare ad arrampicare da capocordata bambini di età inferiore ai 7 anni, e ciò anche se in Francia capita di vedere capocordata ancor più piccoli. Ma a Cala Fuili è possibile che i bambini, fin dall'età di 3/4 anni, familiarizzino con la roccia e con la calata. Con un poco di attenzione da parte dei genitori si potranno anche evitare le sbucciature alle ginocchia, inevitabili quando è la prima volta che ci si deve far calare appesi ad una corda. Le vie sono tutte attrezzate inox e sono costate parecchio! Ci si augura che questo sacrificio possa essere l'esempio per tanti attrezzatori che non vedono che vie adatte al loro livello, non pensando che magari sarebbero potuti essere più bravi se qualcuno gli avesse dato la possibilità di provare quando erano bambini. Un'ultima raccomandazione riguarda la via di sinistra, 'Nesquik'. Essa è attrezzata normalmente, essendo lunga 25 m, una lunghezza che difficilmente un bambino riuscirebbe a reggere. Quindi prendetelo come un regalo per i genitori!


Arrampicata su Pikachu a Cala Fuili (Foto M. Oviglia)