Climbing Areas
METEO
SC STAFF
SardiniaPoint
Case vacanze
 
 
Bruncu Nieddu
 

Nel mese di agosto Maurizio Oviglia ha portato a termine una nuova via in arrampicata solitaria sulla strapiombante parete NW del Bruncu Nieddu, nel Supramonte di Oliena.
Maurizio si è autoassicurato in tutte le fasi della salita con il metodo del gri-gri modificato, mentre lo stile di apertura è stato come sempre quello della salita senza passi di artificiale nelle sezioni tra uno spit e l'altro.
La nuova via, lunga 270 m, propone difficoltà obbligatorie di 6b/c ma una continuità notevole: 5 tiri su 8 sono infatti superiori al 7a e i restanti tre tiri sopra il 6b+.
Il nuovo itinerario è stato chiamato "Stella di Sangue", ispirandosi ad un bel murales di Orgosolo che ricorda le cosidette "morti bianche".
La via è stata poi salita in libera dallo stesso Maurizio Oviglia in compagnia di Simone Sarti che, tra l'altro, ha percorso tutto l'itinerario a vista. Le maggiori difficoltà sono risultate nel secondo e terzo tiro, rispettivamente 7b+ e 7b, su uno strapiombo di continuità di rara bellezza.
Durante la solitaria non è filato tutto liscio... Il secondo giorno, a causa di una rottura delle cinghie dei cliff, Maurizio è volato per più di 10 m per ben due volte, fortunatamente senza conseguenze, ma con un bello spavento! Si può dire quindi che il metodo del gri-gri funziona!


UN COMMENTO del protagonista