Climbing Areas
METEO
SC STAFF
SardiniaPoint
Case vacanze
 

Arrampicata su "Non Luogo" (6c) nel settore Canyon.
Foto Maurizio Oviglia


Il Canyon è un nuovo settore posto proprio il paese di Ulassai, probabilmente il comune più ricco di pareti dell'intera Sardegna.
La parete fu individuata da Simone Sarti e Vlady Selis, che cominciarono la chiodatura a novembre 2002. Le ultime 7 vie sono state invece chiodate
da Maurizio Oviglia. Tutte le vie sono state sponsorizzate dalla Pro Loco di Ulassai, nell'ambito di un progetto lungimirante di valorizzazione delle loro stupende pareti. Il Canyon è un settore ideale
per l'estate, con anche un'incredibile (per la
Sardegna) radura erbosa con i pini alla base delle prime vie! Le arrampicate sono molto belle, in uno stile a metà (come geograficamente è sita Ulassai) tra Jerzu e Osini. Bellissime sono le fessure, ma non mancano i classici muri spakkadita o di movimenti poco intuibili di jerzana memoria.
I chiodatori desiderano ringraziare Tonino, dell'Hotel Su Marmuri, per la sua gentile e squisita ospitalità. Ricordate che Tonino fa prezzi speciali per i climber (tel. 0782-79003-79665) e
squisite cenette a base di animali del luogo passati sul caminetto...non so se mi spiego...vegetariani astenersi!
Accesso: parcheggiare nei pressi della chiesa e individuare il Canyon, poco sopra. Salire per una stradina a tornanti, abbandonarla (segni
verdi) e seguire un breve sentiero sino all'ingresso del Canyon (5 minuti) .



Giorgio Caddeo
su " Non Luogo", 6c.

Andrea Mannias su "Hotel su Marmuri", 6a+
Giulia Lai
(4 anni)
su " Tom & Jerry " (5c)